Josif Vezzoli (Elvo) è Birraio dell’anno 2017. Premiato anche Ritual Lab

La giornata di ieri ha incoronato Josif Vezzoli del birrificio Elvo miglior professionista del settore brassicolo per l’anno 2017. Il titolo è arrivato con la conquista del riconoscimento Birraio dell’anno istituito da Fermento Birra, alla fine di un’appassionata cerimonia di premiazione condotta da Kuaska. Josif è riuscito a precedere coloro che, a detta di molti, ...

La birra craft americana è in affanno: problemi anche per Smuttynose

Fino a oggi abbiamo sempre raffigurato il mercato internazionale della birra artigianale come un contesto in forte evoluzione, caratterizzato da trasformazioni veloci e rapide inversioni di rotta. Invece di raggiungere una dimensione più equilibrata, paradossalmente sembra che negli ultimi tempi l’ambiente sia diventato ancor più turbolento, a tratti isterico. I motivi sono diversi: il cieco ...

E voi chi avreste votato come giovane emergente a Birraio dell’anno 2017?

Nel weekend si terrà a Firenze la tre giorni dedicata a Birraio dell’anno, che avrà il suo clou nel pomeriggio di domenica quando saranno rivelati i vincitori del premio indetto da Fermento Birra. Da qualche anno, oltre al riconoscimento più importante, è assegnato anche un trofeo dedicato ai giovani produttori: alla palma di Birraio emergente ...

Nuove birre da Rebel’s, Ritual Lab, Kashmir, Birrificio Bari e altri

La panoramica di oggi sulle nuove birre italiane inizia con il birrificio Rebel’s di Roma, che recentemente ha promosso una profonda rivisitazione in termini di identità visiva. L’azienda capitolina ha cambiato praticamente tutto: il logo, il sito web, le etichette delle sue birre (minimalistiche e concettuali) e tutta la comunicazione di contorno, come il magazine ...

Quando vendere alle multinazionali è controproducente: Ratebeer cancella il suo festival annuale

Se avete una buona memoria (e siete lettori assidui di Cronache di Birra) ricorderete che la scorsa estate vi illustrai tutti i settori soggetti all’invasione delle multinazionali della birra. In questi anni l’industria non sta semplicemente acquistando birrifici artigianali in tutto il mondo, ma anche penetrando dei segmenti collaterali al fine di ottenere un controllo ...

Il Birrificio del Vulture vende un gruppo frigo

Vendiamo gruppo frigo (unità ad accumulo ghiaccio) costruttore Airtech, anno 2014 Modello CSE 11 H- N, idoneo a raffreddare 6 fermentatori da 500 litri, con le seguenti caratteristiche: Resa frigorifera 1,6 kw Acqua gelida in uscita dall’accumulo ghiaccio +1°C Dimensioni 900-650-1500(h) Vasca di accumulo ghiaccio preassemblata con unità motocondensante Prezzo 6.000 € Per informazioni: info@birrificiodelvulture.it  ...

Craft beers dell’est Europa: Lituania e Bielorussia

Durante la pausa natalizia mi sono concesso quattro giorni di vacanza in cui ho scelto di visitare due mete: Vilnius in Lituania e Minsk in Bielorussia. La Lituania era l’unico fra i tre paesi baltici che non avevo ancora visitato; la Bielorussia, meta ammetto molto insolita, mi affascinava per la sua “chiusura” nei confronti del mondo ...

La tortuosa evoluzione italiana del formato da 33 cl: un precedente per le lattine?

Come abbiamo documentato recentemente, sono diversi i birrifici italiani che hanno finalmente deciso di affidarsi alla lattina come alternativa alla bottiglia. La tendenza rappresenta una piccola rivoluzione trainata dal successo internazionale di questo contenitore, che nella sua forma moderna ha dapprima conquistato i produttori americani e poi si è diffusa anche in Europa. È naturale ...

Quando un homebrewer diventa consulente: intervista a Nicola Coppe

Il sogno nel cassetto di molti homebrewer è di accedere, un giorno, al mondo dei pro: abbandonare i pentoloni di casa e i fermentatori in plastica per aprire un proprio birrificio e cominciare a produrre birra sul serio. Non sempre però la trasformazione dell’hobby in un lavoro segue questo percorso e un esempio ci arriva ...